Serie B, il Sassuolo espugna Cesena con un gran tiro di Donazzan

Serie B, il Sassuolo espugna Cesena con un gran tiro di Donazzan

Serie B, il Sassuolo espugna Cesena con un gran tiro di Donazzan

CESENA - Pierpaolo Bisoli l'aveva detto: "In sedici minuti si può vincere, ma anche perdere". Cesena e Sassuolo sono tornate in campo per la prosecuzione del match 28esima giornata di Serie B sospeso lo scorso venerdì 5 marzo al 28' del secondo tempo a causa di una fitta nevicata. Al pronti via è piombato il gelo al ‘Manuzzi', con gli emiliani clamorosamente in vantaggio con una gran tiro all'incrocio di Donazzan: stop di petto e sinistro imparabile per Francesco Antonioli.

 

I padroni di casa, colpiti a freddo, hanno provato a reagire, ma sono stati gli emiliani a fare la partita nei primissimi minuti. All'82' ci ha provato Schelotto con un diagonale in area, deviato in calcio d'angolo. Sulla successiva azione nulla di fatto. Sei minuti più Colucci, servito da Do Prado, ha concluso di destro sul primo palo, ma sulla sua traiettoria ha trovato un ottimo Bressan. I bianconeri hanno tentato il tutto per tutto, ma il pareggio non è arrivato. Il Cesena ora è quarto con 45 punti, mentre il Sassuolo è salito a quota 48 ad una lunghezza dalla capolista Lecce.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -