Serie B: Ravenna e Cesena, sfide decisive per la salvezza. Il Rimini spera nei play-off

Serie B: Ravenna e Cesena, sfide decisive per la salvezza. Il Rimini spera nei play-off

Serie B: Ravenna e Cesena, sfide decisive per la salvezza. Il Rimini spera nei play-off

A tre giornate dal termine, quelle di sabato sono sfide decisive per le formazioni romagnole di serie B. In particolare per Ravenna e Cesena, che sono in lotta per la salvezza. I giallorossi ospitano in casa il Pisa, in un match che si annuncia infuocato. Il Ravenna deve veincere per uscire dalla zona ‘calda' della classifica, il Pisa vuole i tre punti per puntare alla promozione. Scontro diretto in chiave salvezza per il Cesena a Treviso. Il Rimini ospita il Brescia.

 

RAVENNA-PISA - Il Ravenna non ha alternative: vincere, vincere e vincere. Nonostante l'avversario sia agguerrito, i romagnoli non possono permettersi un passo falso, poiché questo metterebbe una forte ipoteca sulle possibilità di salvezza. I giallorossi  ritrovano il forte difensore Pivotto e Olive (che però partirà dalla panchina). Assenti sicuri, invece, Cosenza, Trotta e Nicola. I sindaci di Ravenna e Pisa hanno rivolto un appello ai tifosi, affinchè la partita si svolga in un clima non conflittuale.

 

TREVISO-CESENA - Con 39 punti si può andare a giocare i play-out. Ne è convinto Fabrizio Castori, l'allenatore di quel Cesena che a Treviso si gioca il tutto per tutto. Solo vincere consentirebbe ai bianconeri di continuare a sperare ad una salvezza che obiettivamente appare molto difficile da raggiungere. Il Treviso proviene da due vittorie consecutive e vede ormai prossima l'uscita dal tunnel della zona retrocessione. Il Cesena, ultimo in classifica, deve compiere un miracolo: vincere le prossime tre partite di fila. Una missione impossibile, visto che in tutto il campionato ne ha vinte solo cinque.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

RIMINI-BRESCIA -  Per il Rimini la sfida al "Romeo Neri" contro il Brescia può trasformarsi in una opprtunità. La formazione allenata da Serse Cosmi ha già centrato l'obiettivo dei play-off e dunque non ha più nulla da chiedere alle prossime tre partite; i romagnoli, invece, possono ancora sperare nel colpaccio battendo le ‘rondinelle' e sperando nella vittoria del Ravenna contro il Pisa (sesta in classifica,  ultima posizione utile per i play-off). Attualmente ci sono cinque punti di distacco tra le due formazioni: se tutto andasse per il meglio potrebbero ridursi a solo due lunghezze. E allora il sogno potrebbe ancora diventare realtà.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Mattia
    Mattia

    Mi dispiace per il Cesena ma la vedo dura salvarsi. Stessa sorte per Spezia e Ravenna: credo che alla fine le retrocesse diretto saranno queste 3.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -