Serie B, Rimini ci prova con la 'Signora'

Serie B, Rimini ci prova con la 'Signora'

TORINO – Sarà Juventus – Rimini (calcio di inizio ore 20.30) il big match del recupero della prima giornata di ritorno del campionato di Serie B. I ragazzi di Leonardo Acori hanno già giocato un brutto scherzetto alla corazzata di Didier Deschamps fermando i bianconeri al ‘’Romeo Neri’’ sull’1 a 1 nel loro debutto nella serie cadetta. I biancorossi, forti della vittoria contro il Cesena, saranno ospiti all’Olimpico di Torino forte del quarto posto con 53 punti.


ACORI CON GLI UOMINI CONTATI – Reduci dal vittorioso derby casalingo contro il Cesena, il Rimini dovrà fare i conti con le squalifiche ed infortuni. Causa l’assenza di Regonesi per squalifica, di Peccarisi per la rottura del crociato del ginocchio sinistro, Vitiello sarà impiegato come centrale difensivo facendo coppia con Porchia. La fascia destra è stata affidata a Baccin, mentre a Bravo quella sinistra. A centrocampo Cascione sarà affiancato da Tasso, con il trio Valiani, Ricchiuti e Pagano dietro l’unica punta che da scegliere tra Moscardelli e Matri. Jeda non sarà del match, almeno dal primo minuto. Il Rimini giocherà con il lutto al braccio per ricordare la scomparsa del massaggiatore Lamberto Soci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DESCHAMPS RITROVA DEL PIERO - Dopo un turno di squalifico, il tecnico francese ritrova il capitano Del Piero ed i centrocampisti Marchisio e Giannichedda. Del Piero andrà ad affiancare David Trezeguet. Non saranno disponibili gli acciaccati Paro (in rete al ‘’Romeo Neri’’ nel match di andata) , Zanetti e Boumsong. Molto probabilmente Deschamps schiererà un 4-4-2 con il possibile impiego di Legrottaglie al centro della difesa al fianco di Chiellini. A centrocampo dovrebbero giocare Marchisio, Giannichedda, Camoranesi e Palladino. Quest’ultimo prenderebbe il posto di Nedved a cui il tecnico concede un turno di riposo. In avanti Del Piero e Trezeguet cercheranno di insidiare la porta di Handanovic.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -