Serie B, sabato ricco d'insidie per le romagnole

Serie B, sabato ricco d'insidie per le romagnole

Ventisettesima di B insidiosa per le romagnole. Il Rimini, dopo aver centrato il quarto successo consecutivo, sarà impegnato a Modena per il derby emiliano-romagnolo. Leo Acori potrà contare sulla disponibilità di Ricchiuti, Peccarisi e Vantaggiato. Il Ravenna, dopo l’esemplare punizione con i giocatori obbligati al ritiro ad oltranza e con gli stipendi bloccati, sarà ospite del Grosseto. Il Cesena, orfano di Salvetti, si scontrerà in casa contro l’ottimo Albinoleffe.


MODENA – RIMINI – Sarà Maurizio Ciampi ad arbitrare il derby emiliano-romagnolo che andrà di scena allo stadio “Braglia” di Modena. Leo Acori, dopo aver recuperato Ricchiuti, Peccarisi e Vantaggiato, è in attesa di conoscere la decisione dello staff medico sul laterale difensivo Roberto Vitiello, a riposo dopo esser stato colpito da un virus intestinale. In casa Modena, invece, coach Bortolo Mutti dovrà fare a meno di Pinardi, Frey, Lombardi, Fantini e Longo. Sarà Kevin Koffi ad affiancare uno tra Okaka e Bruno. In difesa dovrebbero scendere in campo Antonazzo, Gozzi, Perna e Tamburini; a centrocampo Gatti, Bolano e Gilioli.


GROSSETO – RAVENNA – Per la delicata trasferta toscana, il tecnico Dino Pagliari dovrà fare a meno di Anzalone, Barillà, Ingrosso, Pecorari, Pivotto e Pizzolla. I giallorossi potranno contare sulla disponibilità di Ivano Trotta. In difesa dovrebbero giocare Cosenza e Buscaroli assieme a Fasano.
Pioli, invece, non potrà contare sulla disponibilità di Moro alle prese con un principio di pubalgia. Saranno tre le punte in campo: Danilevicius, Graffiedi e Lazzari. Fischietto affidato a Salati di Trento.


CESENA – ALBINOLEFFE - Guai seri per il Cesena calcio, che alla vigilia di una sfida delicatissima contro l’Albinoleffe perde il suo uomo più rappresentativo, il capitano Emiliano Salvetti. Per la bandiera bianconera un incidente in allenamento, dopo uno scontro con De Feudis, che con un ginocchiata involontaria l’ha colpito all’addome. Sul momento sembrava si trattasse di una incidente di poco conto, poi in serata Salvetti ha avvertito forti dolori; resterà in ospedale per qualche giorno.


Il campione del Cesena, infatti, ha accusato una contusione addominale con versamento di sangue che ha indotto i sanitari dell’ospedale “Bufalini” di Cesena a tenerlo sotto osservazione finchè sarà stato completamente riassorbito il versamento di sangue. L’infortunio del capitano arriva in una stagione cominciata male e che lo ha tenuto forzatamente fuori dai campi di gioco per diverso tempo; proprio ora che stava tornando alla forma di un tempo, è giunto un nuovo infortunio a tagliarlo fuori. Il tutto in un momento particolarmente “caldo” per il Cesena, che dovrà affrontare Albinoleffe, Bologna e Brescia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al “Manuzzi” saranno assenti anche Sarti, Turati e Ferretti. In difesa dovrebbero scendere in campo Biserni e Lauro come terzini, mentre Doudou e Biasi saranno i centrali. Giovanni Vavassori potrà schierare anche Cardone. A centrocampo scenderanno Paolucci, Esposito, Vascak e Croce. In attacco dovrebbe Djuric e Moscardelli. L’Albinoleffe, invece, potrà contare sul recupero di Coser e della punta Ferrari. Assenti Peluso per squalifica e Foglio per infortunio. Al suo posto probabile l’impiego di Garlini. Arbitra Antonio Damato di Barletta.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -