Serie D, al Rimini il derby col Cesenatico. Magia di Buonocunto

Serie D, al Rimini il derby col Cesenatico. Magia di Buonocunto

Serie D, al Rimini il derby col Cesenatico. Magia di Buonocunto

RIMINI - Va al Rimini il derby contro il Cesenatico. La squadra di Luca D'Angelo si è imposta per 3-1 grazie alle reti di Buonocunto, Valeriani e Onescu. Buona la partita dei padroni di casa, che hanno sfiorato il vantaggio al 27' con un colpo di testa di Vittori. Ma lungo la traiettoria la sfera ha incontrato il volto di Teodorani che ha respinto sulla linea. Tre minuti più tardi Buonocunto, con una straordinaria rovesciata, ha portato in vantaggio i biancorossi.

 

Il centravanti, al secondo goal stagionali, ha esultato sotto la curva dei supporter del Rimini, inchinandosi a loro. Al 36' nuovo brivido per il Cesenatico, ma questa volta l'estremo difensore Di Leo ha deviato in angolo la conclusione di Olcese. Sul finale di primo tempo ghiotta opportunità per gli ospiti di pareggiare con Aliano, ma la sua conclusione prima è stata smorzata da Pazzini e quindi spazzata via da Vittori. Nella ripresa, all'8', Valeriani ha portato il Rimini sul 2-0.

 

Ma le emozioni non sono di certo finite qui. Dieci minuti più tardi Ciotti ha accorciato le distanze, approfittando di un errore di Pazzini su calcio di punizione di Teodorani. Ma i padroni di casa non hanno assolutamente accusato il colpo. Anzi, prima hanno colpito una traversa con Olcese al 23', quindi ha trovato il definitivo 3-1 al 39' con un diagonale di Onescu. Con questo successo il Rimini si porta a 44 punti, a tre punti dalla capolista Teramo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -