Serie D, colpaccio del Rimini a Teramo. La vetta è a 3 punti

Serie D, colpaccio del Rimini a Teramo. La vetta è a 3 punti

Serie D, colpaccio del Rimini a Teramo. La vetta è a 3 punti

RIMINI - Missione compiuta. Nello scontro diretto contro il Teramo, il Rimini di Luca D'Angelo ha tirato fuori gli artigli andando a prendersi tre punti che hanno valso il sorpasso sull'ex capolista. Malgrado il comunale Piano d'Accio fosse a porte chiuse, un nutrito gruppo di sostenitori teramani hanno fatto sentire tutto il loro appoggio alla squadra su una collinetta alle spalle di una delle due curve dello stadio. Anche alcuni tifosi riminesi hanno provato a raggiungere lo stadio.

 

Tuttavia sono stati bloccati a poche centinaia di metri dalle forze dell'ordine. Al pronti via il Rimini ha subito aggredito i padroni di casa, sfiorando l'1-0 con un'incornata di Zanigni che si è spenta oltre la traversa. La riposta è arrivata al 16' con Orta, ma la sua conclusione si è spenta sull'esterno della rete. Nove giri di lancette dopo è stato Gambino a metter pressione a Pazzini, ma il suo colpo di testa si è spento a lato. Lo stesso si è reso pericoloso al 41', ma è stato bloccato da Evangelisti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al sesto minuto della ripresa è arrivato il vantaggio del Rimini con una conclusione di Gasperoni ben imbeccato da Buonocunto. Al 37' è arrivato il raddoppio dei biancorossi con Sari. Inutile il 2-1 in pieno recupero l'incornata vincente di Gabrieli. La squadra di D'Angelo è ora seconda in classifica a quota 62, a tre lunghezze dalla capolista Santarcangelo che ha sconfitto il Real Rimini al 'Romeo Neri' per 2-1.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -