Serie D, il Cesenatico prima illude. Poi viene travolto dal Teramo

Serie D, il Cesenatico prima illude. Poi viene travolto dal Teramo

Serie D, il Cesenatico prima illude. Poi viene travolto dal Teramo

CESENATICO - Il Teramo conserva la leadership del campionato di serie D con tre punti sul Rimini. Gli abruzzesi hanno espugnato il ‘Moretti' di Cesenatico per 3-1, anche se è stata tutt'altro che una passeggiata. I romagnoli sono passati in vantaggio al 24' con un colpo di testa di Genestreti. Nella ripresa, complici le tre espulsioni  ai danni del Cesenatico, la capolista ha ribaltato il risultato, trovando il momentaneo 1-1 al 69' con Costa Ferriera.

 

Quindi è salito in cattedra Orta, autore di una doppietta che ha fissato il risultato sul 3-1. Con tre uomini in meno (Bari, Farabegoli e Rossi) il Cesenatico ha dovuto ammainare bandiera. E non ha potuto fare altrimenti di fronte ad un avversario cresciuto nel secondo tempo in fase propositiva.

Il tabellino dell'incontro

 

CESENATICO  - TERAMO  1 - 3 ( 1 - 0  )

CESENATICO:  Di Leo, Pellè, Groppi, Farabegoli, Ciotti, Canestreti, Teodorani, Bari, Rossi, Semeraro, Aliano. A disposizione: Giacometti, Chiarabini, De Matteo, Sacchi, Aventaggiato, Sacchetti,  Lombardini.  Allenatore: Vilmer Ferri.

 

TERAMO:  Farò, Lenart, Russo, Lorusso; Gabrieli, Gattari, Curri, Cerchia, Orta, Borrelli, Gambino. A disposizione: Savietto, D'Eustacchio, Ianni, De Lucia, Costa Ferreira, Raimondo, Arcamone.  Allenataore: Rinaldo Fifaldi.

 

Arbitro: Matteo Milani di Verona ( Andrea Della Costa e Enrico Caliari).

Reti:  24' pt Canestreti  (C) , 24' st Costa Ferreira (T), 34' st Orta (T), 46' st Orta (T)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -