Serie D, impresa del Rimini a Teramo. Ora la seconda fase dei playoff

Serie D, impresa del Rimini a Teramo. Ora la seconda fase dei playoff

Serie D, impresa del Rimini a Teramo. Ora la seconda fase dei playoff

RIMINI - Impresa del Rimini che ha espugnato Teramo, qualificandosi così per la seconda fase dei playoff. Il verdetto è arrivato al termine di una gara nervosa, con due espulsi d'ambo le parti. A decidere l'incontro sono state le reti di Valeriani, Olcese e Massaccesi. Inutile il momentaneo pareggio di Gambino, che ha portato i padroni di casa a giocarsi il tutto per tutto ai tempi supplementari. Ottima la prestazione dei romagnoli, all'attacco fin dalle battute iniziali.

 

E' stata la squadra di Luca D'Angelo a sfiorare il vantaggio dopo appena 12 minuti con una bella conclusione di Valeriani, che ha costretto Farò a deviare in angolo. Immediata la risposta del Teramo, con un pallonetto di Di Paolo che si è spento di poco alto sopra la traversa. Al 29' ci ha riprovato ancora una volta Valeriani con una botta dal limite, ma ancora una volta l'estremo difensore abruzzese si è superato, deviando la sfera in corner.

 

Al 31' biancorossi in dieci per il rosso diretto di Mastronicola, sorpreso aver colpito al volto Gattari prima di un calcio d'angolo per il Rimini. Anche in inferiorità numerica, i romagnoli hanno comandato la gara, chiudendo il primo tempo in crescendo. Anche l'inizio di secondo tempo è stato di marca riminese, con Brighi vicino a sbloccare il risultato con un colpo di testa di Brighi, di poco alto. Al 7' e al 9' due incursioni di Di Paolo, senza esito, hanno messo paura a Pazzini.

 

Nel momento migliore per il Teramo, è arrivato il vantaggio della squadra di D'Angelo con il colpo di testa del giovane Valeriani su calcio di punizione di Baldazzi. Il tempo di festeggiare che al 23' Gambino ha riportato il match in parità, superando Pazzini di testa su traversone di Scartozzi. Al 34' il è tornato in inferiorità numerica per la doppia ammonizione in appena cinque minuti di Brighi. Ma ai tempi supplementari il Rimini ha tirato fuori il carattere.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A facilitare l'impresa anche l'harakiri al 2' del primo tempo supplementare di Gattari, che ha steso in area Olcese. Per il difensore teramano secondo giallo e rientro in anticipo negli spogliatoi, mentre dal dischetto il bomber biancorosso non ha fallito la ghiotta opportunità. A metter il sigillo il goal in contropiede al 113' di Massaccesi. Ora per il Rimini inizia la preparazione in vista della seconda fase dei playoff.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -