Serie D, Pezzi e Salvetti stendono l'Atessa. Forlì sogna

Serie D, Pezzi e Salvetti stendono l'Atessa. Forlì sogna

Serie D, Pezzi e Salvetti stendono l'Atessa. Forlì sogna

FORLI' - Il Forlì infila la quarta vittoria consecutiva. La squadra di Attilio Bardi ha sconfitto al ‘Morgagni' l'Atessa per 2-1 grazie alle reti di Pezzi e Salvetti. Eppure le cose non si erano messe per il meglio per i biancorossi, passati in svantaggio dopo appena 21' grazie ad un'incornata di Alterio su cross dal fondo di D'Orazio. I padroni di casa, che al 14' avevano perso Chicco per infortunio (sostituito dal rientrate Sozzi), hanno chiuso i primi 45' in attacco.

 

Clamorosa l'occasione al 39' di Salvezzi, ma la sua conclusione è stata intercettata da un difensore sulla linea. Ma il Forlì ha rischiato anche di accusare il colpo del 2-0, ma la conclusione di Boschetti ha sibilato il palo destro di Piagnerelli. Nella ripresa Pezzi ha trovato dopo appena cinque minuti il pareggio, risolvendo una mischia su azione di calcio d'angolo. Al 66 brivido per la difesa dell'Atessa, ma la conclusione di Petrascu è stata neutralizzata dal portiere Santandrea.

 

Al 73' ospiti in dieci per la doppia ammonizione di Martelli. Il Forlì ha subito approfittato della superiorità numerica, trovando un calcio di rigore all'82 per un fallo su Spighi. Dal dischetto Salvetti ha realizzato la sua terza rete stagionale. In pieno recupero Mazzoli, al 94', si è divorato il 3-1 su assist del solito Salvetti. Ora Forlì sogna: è quarto in classifica con un punto di vantaggio su Santegidiese, Jesina e Real Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -