Serie D, Rimini sfortunato contro la Jesina

Serie D, Rimini sfortunato contro la Jesina

Serie D, Rimini sfortunato contro la Jesina

JESI - Una splendida cornice di pubblico ha salutato la vittoria della Jesina contro la corazzata Rimini. Strepitoso primo tempo dei Leoncelli, con il quinto sigillo di Negro, con una magistrale punizione da posizione defilata dai 30 metri, e il rigore parato a Olcese da Niosi al 34', bravissimo poi ad opporsi nella ribattuta di Ragatzu. Al 40' palo di Olcese. Nella ripresa il Rimini è andato più volte vicino al gol, centrando al 86' una clamorosa traversa con il neo entrato Valeriani.

 

TABELLINO

 

JESINA: Niosi, Campana, Lucarini, Marini, Alessandrini (85' Focante), Strappini, Costantini, Sebastianelli, Francioni, Negro (72' Gabrielloni), Bediako (78' Sassaroli). A disposizione: Callimaci, Focante, Bugari, Rossi, Gabrielloni, Sassaroli, Santoni. Allenatore: Gianluca Fenucci.
RIMINI 1912: Pazzini, Gasperoni (80' Valeriani), Vittori, Mastronicola, Aquino, Evangelisti (64' Baldazzi), Onescu, Cardinale, Olcese, Buonocunto (75' Palazzi) , Ragatzu. A disposizione: Semprini, Ferrari, Palazzi, Brighi A., Brighi M., Valeriani, Baldazzi. Allenatore: Luca D'Angelo.
ARBITRO: Magnani di Frosinone

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -