Servizi pubblici locali, fatturato in crescita del 17%

Servizi pubblici locali, fatturato in crescita del 17%

BOLOGNA – Un fatturato nel 2005 che ha toccato gli 11 milioni e e 357 mila euro (in crescita di circa il 17% rispetto al 2004); 3.103 milioni di investimenti programmati nel triennio 2006/2008 e quasi 75.000 dipendenti raggruppati nelle 120 aziende del settore sparse su tutto il territorio regionale.


Sono i dati più significativi emersi dalla XIII Indagine sui servizi pubblici locali realizzata da Confservizi Emilia – Romagna, su organizzazione, investimenti, fatturato e occupazione delle aziende associate, che evidenziano, ad eccezione di alcuni casi specifici e nonostante situazioni diversificate all’interno dei diversi settori, un sistema di servizi efficiente ed efficace.


In questo contesto spiccano gli oltre 3 milioni di euro di investimenti programmati dalle aziende fino al 2008, (1.555 autofinanziati e 1.547 da finanziare) di cui 888 nell’edilizia sanitaria, 777 nel settore igienico –ambientale, 457 nell’acquedottistica. Un dato che conferma la tendenza all’aumento delle risorse messe a disposizione per il miglioramento e l’efficienza dei servizi: rispetto al 2005 infatti, nel 2006 le spese per gli investimenti sono aumentate del 3,5%.


Risultati positivi anche per quanto riguarda il fatturato, che evidenzia la vivacità del sistema associativo: il volume d’affari complessivo è infatti passato dai 9 milioni e 734 mila euro nel 2004 agli 11 milioni e 357 mila del 2005

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, anche per quanto riguarda la forza lavoro impiegata, le aziende di servizio pubblico si confermano una risorsa importante per l’occupazione, con una crescita del numero dei dipendenti dal 2004 al 2005 di 2.483 unità, pari al 3,4%, per un totale complessivo di 74.934 persone impiegate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -