Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti, c'è anche Cesenatico

Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti, c'è anche Cesenatico

Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti, c'è anche Cesenatico

CESENATICO - Anche la città di Cesenatico partecipa all'edizione 2010 della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, campagna di comunicazione ambientale promossa dall'Unione Europea, con il supporto del programma LIFE+, allo scopo di sensibilizzare il maggior numero possibile di persone sul tema della prevenzione dei rifiuti. Le azioni previste sono ispirate a troppi rifiuti, produzione eco-compatibile, consumi attenti e responsabili, vita più lunga dei prodotti, meno rifiuti gettati via.

 

In Italia l'iniziativa è promossa dal Ministero dell'Ambiente insieme a Federambiente, Rifiuti 21 Network, Provincia di Torino, Legambiente, AICA, E.R.I.C.A. Soc. Coop. ed Eco dalle Città, con il sostegno del Consorzio Nazionale Imballaggi (Conai).  


Alle stesse tematiche si ispirano anche le iniziative in programma nel Comune di Cesenatico, che come altri comuni italiani ha aderito all'iniziativa con un calendario di incontri ed eventi volti a sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza di comportamenti virtuosi per la  riduzione dei rifiuti e il riutilizzo dei materiali.

 

Per tutta  la settimana, da sabato 20 a domenica 28, negli esercizi commerciali è attiva una campagna di sensibilizzazione per l'eliminazione dalla distribuzione degli shopper, da sostituire, a prezzi di convenienza, con borse biodegradabili e soluzioni riutilizzabili. L'iniziativa, avviata dal Comune di Cesenatico a febbraio 2010, si svolge con il patrocinio di CNA, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti. Aderiscono i punti vendita CONAD e Super A&O Sala. In particolare, CONAD prolunga l'iniziativa proponendo a prezzo speciale soluzioni riutilizzabili come le shopper in cotone e i trolley spesa: dal 17 al 30 novembre sui negozi Margherita (PDV di via Gramsci, Supermercato Madonnina) e dal 25 novembre al 7 dicembre sui negozi Conad (PDV di Via Cecchini). Anche i piccoli commercianti di Cesenatico aderiscono attivamente all'iniziativa: nei loro punti vendita sono già in distribuzione da diverso tempo borse biodegradabili e shopper riutilizzabili in cotone, che vengono date in omaggio ai clienti che vanno a fare acquisti.

Venerdì 26 novembre a partire dalle 10 al mercato ambulante in distribuzione 900 borse riutilizzabili "I love Natura", in presenza delle guardie ecologiche GEV e dei presidenti dei sindacati degli ambulanti. Alle 11 alla Scuola Media Dante Arfelli l'assessore all'Ambiente del Comune di Cesenatico, Dino Golinucci, e la dott.ssa Zanfini di Hera, incontrano gli studenti delle classi terze per parlare di rifiuti e raccolta differenziata. Per l'occasione sarà proiettato anche il video-documentario "La nuova vita dei rifiuti"".
 
Domenica  28 novembre al Museo della Marineria, dalle15 alle 18, laboratorio creativo per i più piccoli con materiali di recupero: "Tras(h)formiamo un oggetto da buttare in un oggetto da giocare".

 

"Prima ancora della raccolta differenziata, in una scala di importanza degli atteggiamenti virtuosi ed eco-compatibili c'è la prevenzione - sottolinea l'assessore all'Ambiente del Comune di Cesenatico, Dino Golinucci - Ridurre la quantità di rifiuti da gestire, gli sprechi e l'eccesso di consumi inutili corrisponde a risparmiare materia ed energia, oltre che denaro".

 

"Il messaggio che intendiamo dare alla cittadinanza aderendo a questa iniziativa europea, è quello di ridurre l'impronta ecologica determinata dai nostri stili di vita, questo anche attraverso consumi più attenti e responsabili - conclude il sindaco Nivardo Panzavolta - Le sportine di plastica utilizzate nei negozi e nei supermercati attualmente rappresentano una delle principali fonti di rifiuti. Come già in passato è avvenuto per campagne di sensibilizzazione come ‘Porta la Sporta', grazie alla collaborazione dei commercianti e delle associazioni di categoria, intendiamo promuovere la cultura del ‘riuso' come primaria fonte di riduzione dei rifiuti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -