Sfondata la soglia dei 60 milioni di residenti in Italia, gli stranieri al 7%

Sfondata la soglia dei 60 milioni di residenti in Italia, gli stranieri al 7%

Sfondata la soglia dei 60 milioni di residenti in Italia, gli stranieri al 7%

La popolazione residente in Italia supera definitivamente i 60 milioni. Calano le nascite, che comunque sono per il 14% di bambini stranieri. Al 31 dicembre 2009 i cittadini residenti nel nostro paese erano ufficialmente (secondo il bilancio demografico nazionale pubblicato oggi dall'Istat) 60.340.328, con un incremento di 295.260 persone (+0,5%) rispetto all'anno precedente. Gli stranieri ufficialmente residenti sono il 7% della popolazione totale, concentrati soprattutto al centro-nord.

 

Nel 2009 sono nati 568.857 bambini (7.802 in meno rispetto al 2008, -1,4%) e sono morte 591.663 persone (6.537 in più): il saldo negativo di -22.806 unità è il dato peggiore dell'ultimo decennio. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -