Sgominata la banda dei caselli. Colpivano con picconi

Sgominata la banda dei caselli. Colpivano con picconi

Sgominata la banda dei caselli. Colpivano con picconi

Avevano preso d'assalto i caselli autostradali di Modena, Castel San Pietro, Cesena, Piacenza e Parma. Cinque romeni sono stati arrestati dagli agenti della PolStrada di Bologna mentre stavano tornando dall'ultimo colpo commesso nella nottata tra venerdì e sabato al casello di Terme Euganee (Padova) che aveva fruttato 2.500 euro. La banda da novembre aveva messo insieme oltre 400mila euro grazie ad una serie di colpi nei caselli del Nord Italia.

 

Le manette sono scattate per Daniel Stefan Marina, 27 anni, Valentin Ghindoc, 26, Cristian Roman, 26, Razvan Buzato, 26, e Mircea Florea , 21: sono accusati di furto aggravato e danneggiamento in concorso. Ora sono in carcere a disposizione del pm di Bologna Lorenzo Gestri.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il modus operandi era sempre lo stesso: i romeni parcheggiavano il furgone in strade secondarie e poi camminavano per i campi, anche per chilometri, fino a raggiungere il casello. Qui indossavano i passamontagna e in nemmeno cinque minuti sventravano le casse automatiche con picconi e prelevavano il denaro.

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di steno
    steno

    Secondo me Prodi se lo chiedete si fa processare, per sta cosa, magari lo assolvono!

  • Avatar anonimo di asso70
    asso70

    complimenti a mortadella prodi che ha fatto entrare la romania in europa!! e poi critica il governo attuale, VERGOGNA bandito!

  • Avatar anonimo di alessandrat
    alessandrat

    non posso crederci, ROMENI??!!! avrei pensato a tutto tranne loro.. pensavo qualche cesenate, forlivese, bolognese, faentino...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -