Sharm El Sheik, turista tedesca muore sbranata da uno squalo

Sharm El Sheik, turista tedesca muore sbranata da uno squalo

Sharm El Sheik, turista tedesca muore sbranata da uno squalo

SHARM EL SHEIK - Stava nuotando nelle acque del Mar Rosso nei pressi di una spiaggia privata quando è stata attaccata da uno squalo. Una turista tedesca di 70 anni è stata uccisa nel golfo di Neema a Sharm El Sheik. Il cadavere è stato ripescato dopo l'attacco. Lo squalo le ha divorato la coscia sinistra e l'avambraccio destro. Le autorità locali hanno richiamato a riva tutti i turisti e i villeggianti per fare in modo che nessuno rimanesse in acqua.

Sabato il ministero del Turismo Egiziano aveva deciso di riaprire le spiagge, dopo che Sharm-el Sheikh c'era stato per alcuni giorni un divieto di balneazione in seguito a due diversi attacchi di squali, che avevano ferito tre turisti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -