Shock a Roma, infermiera presa a pugni alla metrò

Shock a Roma, infermiera presa a pugni alla metrò

Shock a Roma, infermiera presa a pugni alla metrò

ROMA - Shock a Roma. Un'infermiera professionale di 32 anni è stata presa a pugni da un romano di 20 anni, noto alle forze dell'ordine per lesioni, per un biglietto nella stazione della metropolitana. L'episodio si è consumato venerdì pomeriggio all'interno della stazione metropolitana Anagnina. L'aggressore è stato bloccato da un passante che aveva assistito alla scena mentre stava cercando di darsi alla fuga. La 32enne, Maricica Hahaianu, è uscita martedì dal coma.

 

E' ricoverata al policlinico ‘Casilino' di Roma, dove è stata sottoposto ad un intervento neurochirurgico per un ematoma cerebrale. Non è ancora fuori pericolo di vita e la prognosi è ancora riservata. I sanitari temono, purtroppo, conseguenze permanenti. Ora è ricoverata in terapia intensiva, ma si prevede di trasferirla nei prossimi giorni nel reparto di Neurochirurgia. Quella ripresa dalle telecamere della stazione è una scena particolarmente agghiacciante.

 

Il ragazzo e la donna si trovavano in fila per fare il biglietto, quando improvvisamente è scoppiato il litigio. Quando la cosa sembrava finita, la lite si è riaccesa mentre i due si erano allontanati dallo sportello. Dalle parole il giovane è passato ai fatti colpendo violentemente con un pugno la donna, che è caduta all'indietro priva di sensi. E' rimasta a terra, tra il via vai dei passanti che percorrevano i corridoi della stazione. Nel frattempo un passante ha bloccato il ragazzo.

 

Il ventenne è stato arresto dai Carabinieri della stazione di Cinecittà, con i militari del 6° reggimento del Genio pionieri impegnati nell'operazione ''strade sicure'', dopo avere raccolto le testimonianze dei presenti. Ora si trova agli arresti domiciliari Il sindaco Gianni Alemanno, da Pechino, si è detto pronto a denunciare chi non è intervenuto. Anche il Codacons ha depositato una denuncia contro ignoti alla procura della Repubblica di Roma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -