''Sicuramente Cervia'', oltre 300 le richieste per sottoporsi all’alcool test

''Sicuramente Cervia'', oltre 300 le richieste per sottoporsi all’alcool test

''Sicuramente Cervia'', oltre 300 le richieste per sottoporsi all’alcool test

CERVIA - E' partita giovedì sera la prima serata inserita nei programmi e progetti si sicurezza urbana denominata " Una serata fra la gente all'insegna del dialogo e della prevenzione", che si è svolta insieme al Consorzio Cervia centro-Borgo marina, dalle ore 19,00 fino a mezzanotte. Contrastare l'abuso di alcol tra i giovani e diffondere la conoscenza della nuova normativa del codice della strada: è questo l'obiettivo di "Sicuramente Cervia", che viene riproposta quest'anno in quattro appuntamenti serali.

 

L'iniziativa è rivolta in modo particolare ai giovani e a tutti i cittadini che credono nell'informazione e nella prevenzione di temi legati alla sicurezza ed alla legalità.  Alla serata di giovedì, sono stati presenti oltre alla Polizia Municipale, la Polizia Stradale di Ravenna, e l'associazione di volontariato Pubblica Assistenza città di  Cervia. L'intento di tutti è quello di sensibilizzare i giovani e fare prevenzione sull'uso di alcol e di approfondire anche la normativa del nuovo codice della strada.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la serata  si sono sottoposti a prove di alcoltest oltre 300 cittadini. Gli assessori alle Politiche giovanili Michela Bianchi, e alla Sicurezza urbana Gianni Grandu hanno dichiarato: <<Esprimiamo un plauso alle istituzioni che sono state presenti tutta la sera al Borgo marina per la professionalità dimostrata e il dialogo e confronto che hanno avuto con la cittadinanza. Molti cittadini e turisti si sono avvicinati con fiducia ed hanno posto centinaia di domande e richieste di chiarimenti in questa complessa materia di sicurezza. Importante quindi la sinergia e il clima di collaborazione che continua in un sano e positivo dialogo tra le istituzioni, che si inseriscono  all'interno delle politiche sulla sicurezza messe in campo dall'Amministrazione comunale e a cui una particolare attenzione viene rivolta delle tematiche giovanili. Riteniamo doveroso, e importante continuare a organizzare iniziative come queste, che si rivolgono direttamente ai cittadini, ai quali dobbiamo far conoscere i rischi dell'uso e dell'abuso di alcool e delle normative del Codice della strada>>. Il prossimo appuntamento è in programma il 7 luglio  sempre al Borgo Marina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -