Sicurezza alimentare, Bartolini (PdL): "Etichettatura obbligatoria su tutti gli alimenti"

Sicurezza alimentare, Bartolini (PdL): "Etichettatura obbligatoria su tutti gli alimenti"

"La notizia che in Germania sono stati chiusi oltre 4.700 allevamenti di polli e di suini a causa dell'utilizzo di mangimi contenenti elevate quantità di diossina, nonostante il nostro Ministero della Salute abbia rassicurato i consumatori escludendo la presenza in commercio in Italia di derrate alimentari contaminate da diossina, riporta prepotentemente d'attualità il tema della piena e corretta informazione riguardo la provenienza ed esatta composizione degli alimenti".

 

E' quanto ha dichiarato Luca Bartolini, Consigliere Regionale, commentando la risoluzione depositata il Regione e firmata da tutti i Consiglieri Regionali  del Gruppo assembleare PDL della Regione Emilia-Romagna.

 

"Negli ultimi anni, grazie a una generale mobilitazione a favore della tracciabilità ed etichettatura, si è riusciti a ottenere l'obbligo di indicare la provenienza per alimenti quali carne bovina, ortofrutta fresca, uova, miele, latte fresco, passata di pomodoro ed olio extravergine d'oliva, ma manca ancora l'obbligo di etichettatura per formaggi, salumi, pasta e succhi di frutta. E' per questo motivo che il Gruppo regionale del PDL ha presentato una risoluzione che, partendo dalla condivisione del disegno di legge in discussione alla Camera dei Deputati che introduce l'obbligo, sul territorio nazionale, di apporre su tutti gli alimenti l'etichetta di provenienza, impegna l'Assemblea legislativa e la Giunta regionale ad adottare, di concerto con le associazioni agricole e agroindustriali e con le associazioni dei consumatori, iniziative e campagne d'informazione tese a rafforzare la tutela della salute dei consumatori e la salvaguardia dei nostri prodotti tipici e di qualità".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -