Siena, fuggono all'alt dei Carabinieri. Ucciso un albanese

Siena, fuggono all'alt dei Carabinieri. Ucciso un albanese

Siena, fuggono all'alt dei Carabinieri. Ucciso un albanese

SIENA - Non si erano fermati all'alt dei Carabinieri. I fuggitivi, due persone a bordo di una Lancia Y10 rubata, dopo esser stati intercettati, hanno cercato di fuggire nei campi. I militari, dopo aver sentito uno scoppio, hanno esploso dei colpi d'arma da fuoco. Un uomo, di nazionalità albanese, è rimasto ucciso. L'episodio si è consumato alle prime luci dell'alba di martedì a Colle Val d'Elsa (Siena). A quanto pare i militari erano pronti a compiere dei furti in zona.

 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i Carabinieri, impegnati in un servizio di controllo del territorio dopo una serie di furti in diverse abitazioni della zona, hanno intimato l'alt ad una Lancia Y10 sulla quale viaggiavano due persone. L'auto, anziché fermarsi, ha accelerato, tentando di sfuggire inutilmente alla pattuglia.

 

I militari, infatti, sono riusciti ad intercettare i due malviventi in località Le Grazie. I due a quel punto hanno cercato di far perdere le loro tracce attraverso i campi senza fermarsi all'alt dei militari, che poi hanno esploso dei colpi di pistola dopo aver sentito uno scoppio. Uno dei malviventi è deceduto. Si tratta di un individuo fermato in precedenza in varie parti d' Italia per dodici volte, fornendo ben nove 'alias'.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima di intercettare la Lancia, i Carabinieri avevano cercato di bloccare altre due auto, anche queste risultate rubate dopo alcuni furti nelle abitazioni della zona. Gli occupanti tuttavia sono riusciti a far perdere le loro tracce.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -