Signora si lancia contro il Papa, paura alla Messa di Natale

Signora si lancia contro il Papa, paura alla Messa di Natale

Signora si lancia contro il Papa, paura alla Messa di Natale

ROMA - Tensione e paura alla Messa di Natale, nella Basilica di San Pietro. Una donna svizzera, durante la processione, ha scavalcato le transenne de ha tentato di avvicinarsi a Benedetto XVI . Successivamente, le immagini della diretta tv hanno mostrato le guardie del corpo correre all'interno della Basilica, allarmate. La musica si è fermata e il pubblico dei fedeli è rimasto attonito. Dopodichè il corteo è ripreso, con il Papa che è riuscito a raggiungere l'altare.

 

Le immagini hanno fatto il giro del mondo. Una donna vestita di rosso ha saltato le transenne, gettandosi contro il Papa, facendolo cadere a terra. Quindi il cardinale Etchegaray si è accasciato. Poco dopo, il Papa so è subito rialzato. Nonostante la paura, Benedetto XVI ha condotto la celebrazione senza tentennamenti. "Rinunciamo alla violenza, e usiamo solo le armi della verità e dell'amore", ha affermato il Papa, invitando a "guardare Dio", e ad imparare da lui "la bontà" e "l'umiltà", "vera grandezza".

 

La donna è stata fermata: si tratterebbe di una persona con disturbi psichici. Secondo i primi accertamenti, avrebbe voluto avvicinare il Pontefice ma senza cattive intenzioni. Il cardinale Etchegaray è stato prima portato al pronto soccorso vaticano per accertamenti, poi è stato trasferito in nottata al Policlinico Gemelli.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di AD
    AD

    Una volta c'erano i manicomi, dove venivano curati gli schizofrenici, i paranoici e in genere i malati di mente scompensati. Oggi ci sono i centri si salute mentale e tanti psichiatri privati : i pazzi sono in mezzo a noi ed è impossibile controllarli tutti. Un po' quello che è successo coi casini: chiusi quelli, le prostitute si sono riversate nelle strade. Certe istituzioni andavano rinnovate e ammodernate, e non chiuse senza lasciare alternative valide.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -