Sindaci romagnoli bocciati dai cittadini: gradimento in calo

Sindaci romagnoli bocciati dai cittadini: gradimento in calo

Consenso in caduta libera per i sindaci dei capoluoghi romagnoli. E’ quanto emerge dall’indagine pubblicata nell’edizione di lunedì del Sole 24 ore, che mostra un drastico calo delle preferenze per Fabrizio Matteucci (Ravenna, 57,5% contro il 68,9% conquistato alle elezioni del 2006), Nadia Masini (Forlì, 52,5% dal 58,7% del 2006) e Alberto Ravaioli (Rimini, 47% dal 51,1% del 2006). Evidentemente l’ondata di anti-politica non ha fatto bene ai primi cittadini romagnoli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -