Smantellata banda dedita allo spaccio di eroina a Verona, due arresti nel Forlivese

Smantellata banda dedita allo spaccio di eroina a Verona, due arresti nel Forlivese

Smantellata banda dedita allo spaccio di eroina a Verona, due arresti nel Forlivese

FORLI' - Sono accusati di far parte di un'organizzazione specializzata nel traffico di droga smantellata dagli agenti della Squadra Mobile di Verona. Una coppia di coniugi di nazionalità albanese sono stati arrestati dalle forze dell'ordine nel tratto forlivese dell'autostrada A14. Poco prima gli inquirenti avevano arrestato a Verona una connazionale che custodiva sotto un letto alcune sacchetti della biancheria sporca dove aveva occultato 12 chili di eroina pura.

 

In altro componente del sodalizio, invece, sempre di nazionalità albanese, è stato arrestato a San Giovanni Lupatoto. Altri due arresti sono stati poi operati dagli uomini della Squadra Mobile nei confronti degli ultimi due appartenenti all'organizzazione criminale: un 26enne della Libia ed un marocchino di 38 anni.

 

Secondo gli investigatori il gruppo, ormai da diverso tempo gestiva tutta la vendita all'ingrosso e al dettaglio di eroina a Verona, nella sua provincia e non solo. La Polizia ha infatti accertato che nel momento in cui questi componenti, per qualunque motivo, non ''lavoravano'', non circolava più questo tipo di droga in una vasta zona del Nordest.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -