SMOG - Guerra (Verdi): ''Contro nanoparticelle ridurre traffico auto''

SMOG - Guerra (Verdi): ''Contro nanoparticelle ridurre traffico auto''

Bologna, 12 gen. - (Adnkronos) - Contro la pericolosita' delle nanoparticelle, prodotte durante le combustioni, in particolar modo le combustioni prodotte dai motori a scoppio delle auto, l'unica soluzione al momento resta la riduzione del traffico veicolare.

E' quanto sostiene il capogruppo dei Verdi in Regione Emilia Romagna, Daniela Guerra, che commenta cosi' uno studio diffuso da Arpa, l'agenzia regionale protezione, secondo cui ''le nanoparticelle sono estremamente pericolose per la salute e alla loro pericolosita' non esiste soglia in quanto hanno la capacita' di penetrare direttamente nel tessuto cellulare, arrivando ad interferire con il dna.''

''Purtroppo - commenta la capogruppo del Sole che Ride - il sistema legislativo ormai tutela assai poco la salute, prevedendo solo dei limiti al numero delle giornate in cui e' possibile superare una determinata concentrazione di inquinanti nell'aria. Ma questi limiti vengono costantemente superati e ignoratibasti pensare che nella postazione presso Porta San Felice, a Bologna, nei primi 11 mesi dell'anno 2006 sono state 93 le giornate in cui e' stata superata la concentrazione di 50mg/m3 di PM10, contro il limite di legge che e' fissato in 35 giorni''.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -