Smog, tira brutta aria a Milano. Domenica stop alle auto

Smog, tira brutta aria a Milano. Domenica stop alle auto

Smog, tira brutta aria a Milano. Domenica stop alle auto

Tira una brutta aria a Milano. I milanesi stanno respirando smog ininterrottamente da oltre sedici giorni. Per questo motivo il presidente di Regione Lombardia, Roberto Formigoni, il sindaco di Milano Letizia Moratti e l'assessore provinciale ai Trasporti Giovanni De Nicola, hanno deciso di chiudere la città alle auto private (salvo quelle a impatto zero) domenica 31 gennaio dalle 10 alle 18. Deroga al divieto per medici, infermieri e ministri del culto.

 

Oltre al blocco della circolazione di domenica prossima, il vertice ha concordato un irrigidimento di Ecopass, il ticket antismog nel centro del capoluogo lombardo, nel caso l'emergenza inquinamento dovesse continuare anche nei prossimi giorni. Il primo cittadino Moratti ha spiegato che se si arriverà a 20 giorni consecutivi di sforamento dei limiti di  Pm10 nell'aria, saranno sottoposti al pagamento di Ecopass anche i veicoli diesel Euro 4 senza filtro antiparticolato, fino ad oggi esentati per deroga.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -