Smog, un killer che uccide 8mila italiano l'anno

Smog, un killer che uccide 8mila italiano l'anno

ROMA – Sono almeno ottomila gli italiani che ogni anno muoiono per cause legate allo smog. Un numero cnosistente, che rappresenta il 9% della mortalita' negli over 30 per tutte le cause (fatta eccezione, per gli incidenti stradali). E’ un quadro a tinte fosche quello dipinto dalla 'Relazione sullo stato delle conoscenze in tema di ambiente e salute nelle aree ad alto rischio in Italia', sintesi delle attività realizzate dal Cnr.


Tuttavia l’allarme è destinato ad acutizzarsi nei prossimi anni, quando l’emergenza dell’inquinamento sarà sempre più stringente. E comunque, come fanno notare gli esperti, gli studi sulle morti da mal'aria riguardano "solo" la popolazione residente nelle 13 citta' italiane di maggiori dimensioni: si tratta di circa 9 milioni di persone, ovvero il 16% degli italiani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il numero delle vittime, dunque, sarebbe ancora maggiore se venissero sommate anche le moltissime persone che abitano in altri centri urbani "di minori dimensioni ma interessati da inquinamento da traffico e anche quelli piu' piccoli ubicati in aree complessivamente inquinate (esempio Pianura Padana)".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -