Sogliano: Jethro Tull festeggiano 40 anni di musica

Sogliano: Jethro Tull festeggiano 40 anni di musica

Sogliano: Jethro Tull festeggiano 40 anni di musica

SOGLIANO - L'estate soglianese prende vita questa sera alle 21, in Piazza Matteotti, con il concerto della storica band dei Jethro Tull, che sta  celebrando con una tournée internazionale i 40 anni di carriera.

 

Era il 1968 quando sulla scena del rock arrivò qualcosa di nuovo. Uscì infatti l'album This Was, un disco dove il leader invece di suonare la chitarra o le tastiere, utilizzava il flauto per dare colore a un suono proveniente dal blues con qualche innesto jazz e rock. Una miscela esplosiva quanto affascinante. Quel musicista era Ian Anderson, compositore della maggior parte dei brani, che con il passare degli anni avrebbe consolidato la sua posizione all'interno del gruppo scrivendo una serie di successi che hanno fatto la storia del rock (Aqualung, Thick as a Brick e Songs from the Wood, tanto per fare alcuni nomi) e vendendo milioni di dischi in tutto il mondo.


Quella italiana è una tappa ormai fissa per la formazione inglese: c'è ancora l'inossidabile Ian Anderson, che pur avendo superato da poco i 60 anni, non ha alcuna intenzione di smettere. Con lui il fedelissimo chitarrista Martin Barre, con i Jethro Tull sin dal 1969, anno dello splendido e innovativo album Stand Up. Alla batteria l'oramai veterano Doane Perry, con i suoi 24 anni di esperienza insieme al gruppo, il tastierista e fisarmonicista John O'Hara, già collaboratore anche nei progetti solisti di Anderson e il bassista David Goodier.

Anche la scaletta, generalmente un abile mix tra grandi classici e brani meno conosciuti, sarà maggiormente imperniata sui primi tre album, i già citati This Was e Stand Up, oltre a Benefit del 1970. Un modo per rileggere musiche che hanno portato la band a trasformare un suono più tipicamente blues verso un'atmosfera più eclettica, che annuncia il progressive. Inoltre, foto e filmati d'epoca accompagneranno il concerto per ripercorrere 40 anni di storia, più di 65 milioni di dischi venduti e più di 3.000 concerti in 40 paesi.

Informazioni: 0541.817328
Prevendite: www.ticketone.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -