Solarolo, l'arte e la creatività femminile hanno in Piazza Gonzaga

Solarolo, l'arte e la creatività femminile hanno in Piazza Gonzaga

Solarolo - Giovedì sera, in Piazza Gonzaga, centinaia di persone hanno visitato e apprezzato la mostra-mercato esposta da ventitre artiste solarolesi. Ricamo, bigiotteria, lavori di maglieria, fiori di carta, borse all'uncinetto, l'antica tradizione giapponese dei kokedama (piantine alloggiate in una "perla di muschio"), oggettistica varia e quadri, per un appuntamento nuovo, che alla sua prima edizione ha centrato il successo.

 

L'idea, lanciata dall'Assessora alle pari apportunità Salvo Liliana, è stata raccolta con entusiasmo dalle artiste di Solarolo, che hanno visto in questa occasione la possibilità di far conoscere a tutta la comunità il loro talento. «Si tratta di donne energiche, vitali, desiderose di comunicare e di aprirsi alla collettività - dichiara l'assessora Salvo - L'idea è nata durante la settimana dell'8 marzo, principalmente con due obiettivi: dare visibilità alle donne e portarle a vivere pienamente la città, senza preoccupazioni rispetto alla sicurezza, rivitalizzando il loro sentimento di appartenenza.

 

Non mi aspettavo questo entusiasmo da parte delle artiste, che ringrazio per il modo col quale hanno risposto alla mia idea. Ma le iniziative non sono finite qui. Nei prossimi giorni studieremo anche il progetto di una Banca del Tempo a Solarolo. Del resto nei paesi come il nostro, se non si mettono in campo occasioni di incontro, si corre il rischio di vederli spegnere dal punto di vista delle relazioni sociali».

 

Queste le ventitre artiste che hanno partecipato alla mostra-mercato: Barbara Aloisi, Laura Alvisi, Benedetta Bagattoni, Gigliola Barnabè, Angelina Baroncini, Annamaria Baruzzi, Vania Bellosi, Daniela Collinelli, Valeria Erbacci, Ester Gaita, Claudia Galli, Nadia Giberti, Leonilde Pasi (pittrice 91enne), Eleonora Pavani, Deanna Pennazzi, Serina Puglielli, Denise Ravanelli, Lorella Sangiorgi, Annamaria Strada, Federica Tanesini, Katia Tinelli, Nailya Tukueva, Talia Vatui.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -