SOLAROLO - Tentano di truffare 86enne, denunciati due napoletani

SOLAROLO - Tentano di truffare 86enne, denunciati due napoletani

SOLAROLO – Stavano architettando una truffa ai danni di un’anziana ottantaseienne, ma sono incappatati in un controllo dei Carabinieri della locale stazione che hanno sventato il raggiro. Nei guai sono finiti due cittadini napoletani di 22 e 30 anni, E.V e L.A., che sono stati denunciati mercoledì mattina a Solarolo con l’accusa di tentata truffa. I due, poco prima di esser controllati, si erano presentati all’anziana chiedendo la somma di 1400 euro, ‘debito’ di un suo familiare.


La tecnica del raggiro utilizzata è sempre la stessa. Ci si avvicina alla vittima designata presentandosi come amici di famiglia. Quindi, dopo aver rotto il ghiaccio, gli si chiede il pagamento di un debito accumulato da un parente. I due partenopei hanno agito proprio in questo modo. Si sono presentati all’86enne con la scusa di conoscere qualche familiare. Quindi le hanno chiesto il risanamento di un debito di 1400 euro accumulato da un parente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due, mentre stavano probabilmente attendendo l’arrivo della donna con i soldi, si sono accomodati all’interno della loro automobile, una Nissan Micra. A notarli è stata una pattuglia dei Carabinieri della locale stazione, impegnati in un servizio di pattugliamento, che hanno proceduto ad un controllo, accertando il tentativo di truffa. Per entrambi è scattata l’immediata denuncia a piede libero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -