Somalia, truppe etiopi avanzano verso Mogadiscio

Somalia, truppe etiopi avanzano verso Mogadiscio

Mogadiscio - Dopo aver conquistato Jowhar, le truppe etiopi e i governativi somali avanzano verso Mogadiscio.

Lo hanno dichiarato residenti di Balad, centro a 30 chilometri a nord dalla capitale somala dallo scorso giugno in mano agli islamisti delle Corti Islamiche, specificando che le forze etiopi sono al momento a circa 20 chilometri dalla loro cittadina.

Di fronte all'avanzata delle truppe governative somale, sostenute dalle forze etiopi, gli islamisti si sono ritirati da Jowhar, cittadina a circa 90 chilometri a nord da Mogadiscio, la capitale dallo scorso giugno in mano alle Corti islamiche. Intanto, si hanno notizie dell'avvio di un ritiro degli islamisti anche da Mogadiscio.

Lo riportano media locali, ad un giorno dalle dichiarazioni del primo ministro etiope Meles Zenawi che ha affertmato che le sue truppe non hanno intenzione di conquistare Mogadiscio e che il loro compito, proteggere il debole governo transitorio e l'Etiopia dalle 'forze terroriste', e' per meta' compiuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -