Sorpresi con 200kg di vongole, multati tre napoletani

Sorpresi con 200kg di vongole, multati tre napoletani

RAVENNA – Tre napoletani sono stati sanzionati con una multa di 3.098 euro dal personale della motovedetta della Polizia di Stato per la pratica della pesca sportiva subacquea in una fascia di mare riservata alla balneazione. I tre, forniti di muta e bombole, avevano pescato complessivamente 200 chilogrammi di vongole custodite in cinque sacchi. Questi erano stati poi nascosti nel bagagliaio di una Fiat Brava parcheggiata dietro uno stabilimento balneare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polizia è intervenuta in seguito ad una segnalazione che avvertiva di pescatori abusivi che facevano avanti ed indietro tra il mare e il bagnasciuga. Una persona, munita di muta e bambole, di occupava della pesca, mentre le altre due di porle all’interno dei sacchi. Gli agenti hanno deciso di fermarli mentre stavano per lasciare il posto. I prodotti ittici sono stati rigettati in mare.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -