Spaccio di hashish sull'asse Forlì-Faenza, arrestato latitante marocchino

Spaccio di hashish sull'asse Forlì-Faenza, arrestato latitante marocchino

Spaccio di hashish sull'asse Forlì-Faenza, arrestato latitante marocchino

FAENZA - Nuovo arresto nell'ambito dell'operazione "Aleks 2", condotta dalla Squadra Mobile di Forlì in collaborazione con i colleghi del Commissariato di Polizia di Faenza. Si tratta di un pregiudicato marocchino di 47 anni, latitante, indagato per spaccio di sostanza stupefacente in concorso con altri connazionali. L'extracomunitario era finito nel mirino degli inquirenti nell'ambito di un'inchiesta sviluppata lungo l'asse della via Emilia tra Faenza e Forlì nel 2009.

 

Nel corso delle indagini erano state arrestate in flagranza del reato di spaccio di droga diverse persone, sequestrando droga e denaro, permettendo di individuare un'organizzazione che gestiva lo spaccio di hashish a Faenza luoghi pubblici e bar. Il lavoro degli investigatori ha fatto emergere altre misure cautelari, eseguite lo scorso 5 maggio, essendosi riscontrata l'irreperibilità di alcuni indagati.

 

Le ricerche dei latitanti, mai interrotte, hanno conclamato il perdurare della condizione di irreperibilità. L'autorità giudiziaria ha di conseguenza emanato la dichiarazione di latitanza, che si è interrotta giovedì con la cattura del marocchino arrestato in un'abitazione sita nel centro storico faentino.  Con questo arresto sono due gli indagati, dell'operazione "Aleks 2", che sono sfuggiti all'esecuzione delle misure cautelari di inizio mese, che nell'arco di 24 ore vengono assicurati alla giustizia.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di passatore
    passatore

    Grazie alla Sinistra di Romagna!... Prima fanno entrare i Marocchini in massa, poi li lasciano spacciare droga fin dentro le scuole medie.... ...poi gli lasciano far investire i soldi frutto dello spaccio , per costruire Moschee e farne arrivare altri... e tutto questo per un pugno di voti e per mantenere il potere in Romagna... sulla pelle dei nostri figli... Grazie a voi di Sinistra.... VERGOGNA!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -