Speculazione edilizia, inchiesta del Giornale dell'Emilia-Romagna

Speculazione edilizia, inchiesta del Giornale dell'Emilia-Romagna

L'Emilia Romagna regione regina della speculazione edilizia: questo il tema del servizio di apertura del Giornale dell'Emilia Romagna, settimanale indipendente esce in abbinamento con il quotidiano Il Giornale. Nel nuovo numero in edicola sabato, il settimanale rivela che in undici anni, dal 1995 al 2006, in Emilia-Romagna sono state autorizzate nuove costruzioni per 135 milioni di metri cubi, più del 10% del totale italiano.

 

Fra le altre notizie, la vicenda di un rimborso fiscale atteso inutilmente da 45 anni a Bologna, la nascita di una casa di accoglienza per donne maltrattate a Reggio Emilia, un'inchiesta su donne, studio e lavoro a Modena, il "buco" di 3,6 milioni nella Sapro, società che fa capo alla Provincia di Forlì e un speciale sui Giochi del Tricolore. Nel suo editoriale, Tiziano Motti prende spunto dallo scandalo di Rapelay - il videogame diffuso attraverso internet che "insegna" a stuprare le donne - per interrogarsi su cosa fa e non fa l'Unione Europea per la difesa delle donne, dei minori e delle famiglie.

 

Tra i servizi dalla parte del cittadino, un'inchiesta su prezzi e corsa al risparmio, il caso dei figli "fannulloni", i consigli dell'esperto per acquistare generali alimentari sicuri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -