Spiagge, i massaggi cinesi diventano fuori-legge

Spiagge, i massaggi cinesi diventano fuori-legge

Spiagge, i massaggi cinesi diventano fuori-legge

La lotta all'abusivismo in spiaggia non riguarda solo i venditori ambulanti di borse o cinture contraffatte. I litorali di tutta Italia, e quindi anche della Romagna, saranno off limits anche per i massaggiatori abusivi, con in testa le donne cinesi. E' il sottosegretario alla Salute, Francesca Martini, a firmare la nuova ordinanza "a tutela dell'incolumità pubblica. Ci potrebbero essere effetti pericolosi, originati dalla pratica di prestazioni presunte estetiche o terapeutiche".

 

Ai massaggiatori, ma che solitamente sono massaggiatrici, l'ordinanza vieta di "offrire prestazioni riconducibili a massaggi estetici o terapeutici da parte di ambulanti per salvaguardare la salute dei cittadini derivante da prestazioni effettuate da soggetti che non sono in possesso di comprovata preparazione e competenza"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -