Strade, addio ai caschi 'a scodella': fuorilegge anche per i motorini

Strade, addio ai caschi 'a scodella': fuorilegge anche per i motorini

George Clooney con la 'scodella': da domani sarà vietato anche per i 50cc

Dal 12 ottobre entrano in vigore due nuove modifiche al Codice della Strada. In particolare, da domani sarà vietato indossare in motorino il cosiddetto casco a scodella, il DGM (si tratta della la sigla di omologazione che lo identificava). Già da settembre 2001 ne era stata vietata la vendita, consentendone l'utilizzo esclusivamente per con i motorini di 50cc. D'ora in poi non sarà più possibile indossarlo nemmeno in questo caso. Inoltre obbligo di giubbotto retroriflettente per i ciclisti dopo il tramonto.

 

Per sapere se un casco è illegale o meno, basta guardare se l'etichetta reca la scritta DGM.  Per chi  sarà trovato a circolare con un casco del genere, è prevista una sanzione di 74 euro, oltre al fermo amministrativo del mezzo. I caschi saranno confiscati.

 

Sempre da domani 12 ottobre, i ciclisti che circolano fuori dai centri abitati da mezz'ora dopo il tramonto del sole a mezz'ora prima del suo sorgere e quelli che circolano nelle gallerie avranno l'obbligo di indossare il giubbotto o le bretelle retroriflettenti ad alta visibilità. La sanzione per i ciclisti sorpresi senza bretelle o giubbotto è di 23 euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -