Strade di sangue: due giovani muoiono in incidente, gravi anche due 19enni

Strade di sangue: due giovani muoiono in incidente, gravi anche due 19enni

Immagine d'archivio-9

GATTEO - Due ragazzi sono morti la notte tra venerdì e sabato a Sant'Angelo di Gatteo, nel Cesenate, in un terribile incidente stradale. I due giovani Simone Fattori, 30 anni, residente a Sant'Angelo di Gatteo e Giulia Pompili, 21 anni di Gatteo, sono deceduti in via Rigossa Destra Viaggiavano su due diversi veicoli scontratisi frontalmente per la presunta invasione di careggiata da parte di uno di loro. Coinvolto una terza auto, ferite gravi due diciannovenni.

Ii carabinieri di Savignano, la Polizia Municipale del Rubicone ed i vigili del fuoco di Cesena sono intervenuti sul posto per i rilievi di legge e per liberare i corpi incastrati tra le lamiere dei veicoli. Il giovane si trovava alla guida di una Ford Fiesta che dopo lo schianto con la Fiat Punto sulla quale viaggiava la ragazza deceduta ha preso fuoco facendolo morire sul colpo.

 

Assieme a Giulia Pompili viaggiavano altre due ragazze di 19 anni residenti a Savignano che sono ricoverate in prognosi riservata al "Bufalini" di Cesena. Coinvolto anche un terzo veicolo, una Fiat Panda, a bordo della quale si trovava una donna di 35 anni che ha riportato ferite guaribili in trenta giorni. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -