La via Emilia “incoronata” da The Sun tra le venti strade più belle del mondo

Il quotidiano inglese propone anche pacchetti fly and drive della British Airways sull’aeroporto di Bologna per conoscere direttamente le ricchezze turistiche della Via Emilia

La Via Emilia è tra le più belle venti strade del mondo per viaggi d’esperienza. Il prestigioso riconoscimento arriva dal quotidiano inglese “The Sun” (oltre un milione e 978mila copie di diffusione) che ne parla, in un articolo pubblicato il 3 maggio, nel suo inserto domenicale “Sun on Sunday”. Il reportage - firmato dal travel editor del quotidiano Lisa Minot - colloca il tour lungo la Via Emilia all’interno di una panoramica mondiale di queste “strade del sogno” con, al primo posto, la famosa e prestigiosa “Route 66”, la strada che attraversa gli Stati Uniti dalla costa atlantica a quella del Pacifico.

“Lungo la storica Via Emilia - scrive ‘The Sun’ - si può sperimentare il meglio del viaggio su strada in Italia. Questa famosa strada corre dalla località balneare di Rimini fino alla storica Piacenza e, lungo la ‘rotta’, il turista può far tappa a Cesena, Forlì, Faenza, Bologna, Modena, Reggio Emilia e Parma. E, in queste città, tante sono le delizie enogastronomiche che si potranno assaporare: dal Parmigiano Reggiano al Prosciutto di Parma…”. Gli appassionati di auto poi - suggerisce l’articolo - “avranno molte cose da apprezzare nella Motor Valley di questa regione. L'Emilia Romagna è, infatti, patria di famosi brand motoristici mondiali: da Ferrari a Ducati, da Maserati a Lamborghini”.

Il quotidiano inglese propone anche pacchetti fly and drive della British Airways sull’aeroporto di Bologna per conoscere direttamente le ricchezze turistiche della Via Emilia. Il presidente di Apt Servizi Liviana Zanetti esprime apprezzamento per questo riconoscimento. “La Via Emilia - afferma - è il nuovo brand del turismo dell’esperienza in Emilia Romagna presentato in occasione dell’Expo di Milano per rilanciare le nostre tante eccellenze nei mercati turistici internazionali”. Il Progetto “Via Emilia-Experience The Italian Lifestyle” - aggiunge la Zanetti - “ha tre filoni di sviluppo orientati al turismo dell’esperienza (Food Valley, Motor Valley, Wellness Valley) caratterizzati da qualità e unicità. Il Progetto unisce il passato con il presente, la tradizione con l’innovazione lungo un percorso ideale definito da quest’antica strada di epoca romana come avviene per la Route 66 negli Stati Uniti”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -