Strage a Trapani: stermina un'intera famiglia e si lancia dalla finestra

Tremenda tragedia a Trapani, dove un uomo ha sterminato la famiglia e ha dato fuoco alla casa in cui abitavano, per poi uccidersi lanciandosi dalla finestra

Tremenda tragedia a Trapani, dove un uomo ha sterminato la famiglia e ha dato fuoco alla casa in cui abitavano, per poi uccidersi lanciandosi dalla finestra. Il bilancio finale è di cinque persone morte. Un vero e proprio disastro, che pare sia stato originato da un raptus di follia che ha investito un uomo di 40 anni, disoccupato, che pare avesse più volte avuto liti famigliari con la moglie, la quale avrebbe lanciato a più riprese allarmi e denunce.

 

Il 40enne attorno alle 3 del mattino ha dato fuoco alla casa dopo aver compiuto l’omicidio della ex moglie, della figlia di otto anni, del cognato disabile e della suocera.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -