Strage Ustica, ministeri dovranno isarcire i parenti delle vittime

Strage Ustica, ministeri dovranno isarcire i parenti delle vittime

Strage Ustica, ministeri dovranno isarcire i parenti delle vittime

PALERMO - Il giudice del Tribunale Civile di Palermo, Paolo Protopisani, ha condannato i ministeri della Difesa e dei Trasporti a risarcire di oltre 100mila euro gli 81 parenti delle vittime della strage di Ustica, avvenuta la sera del 27 giugno del 1980. I ministeri sono stati giudicati colpevoli per non avere garantito la sicurezza del volo civile della compagnia aerea Itavia, ma anche per l'occultamento della verità con depistaggi e distruzione di atti.

 

Secondo i legali delle famiglie delle vittime che hanno promosso l'azione civile, "il risultato della vicenda processuale rende giustizia per la ultratrentennale tortura che i parenti delle vittime hanno dovuto subire ogni giorno della loro vita anche a causa dei numerosi e comprovati depistaggi di alcuni soggetti deviati dello Stato".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -