Studioso italiano individua il misterioso 'punto G'

Studioso italiano individua il misterioso 'punto G'

Fotografato il cosiddetto 'punto G', la misteriosa area della vagina a quanto pare fondamentale per l'orgasmo. Ad individuarlo con l’ecografia transvaginale in un gruppo di donne è stato il professor Emmanuele Tannini, studioso dell'università de L'Aquila.

Il misterioso ‘punto G’, che non avrebbero tutte le donne, si troverebbe in un piccolo ispessimento della parete che divide la vagina dell'uretra. Lo studio è stato pubblica sulla prestigiosa rivista di sessuologia, il Journal of Sexual Medicine.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -