Stupro di gruppo su una 21enne, tre rumeni arrestati a Piacenza

Stupro di gruppo su una 21enne, tre rumeni arrestati a Piacenza

Stupro di gruppo su una 21enne, tre rumeni arrestati a Piacenza

Sono stati trovati in possesso di armi e munizioni e sono risultati pregiudicati i tre romeni arrestati oggi a Fiorenzuola d'Arda, dai Carabinieri di Piacenza, con l'accusa di violenza sessuale e sequestro di persona. Vittima della banda di immigrati e' una prostituta bulgara di 21 anni che e' stata prelevata dai 3 romeni fuori da un albergo di Padova, dove la ragazza alloggiava. La ragazza era stata anche picchiata e derubata del cellulare e dei pochi soldi che aveva.

 

La bulgara era poi stata costretta ad entrare in un baule, poi, sotto la minaccia di una pistola, sarebbe stata sottoposta alla violenza sessuale di gruppo da parte dei tre rumeni, che non aveva mai conosciuto prima di quel tragico incontro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La violenza sarebbe avvenuta nel tragitto tra Padova e Piacenza. Una volta che la ragazza è riuscita ad uscire dall'incubo di questa tremenda violena, la giovane si è recata dai carabinieri per denunciare l'accaduto. Gli uomini dell'arma hanno quindi identificato i tre stupratori, pregiudicati, che sono finiti in manette. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -