Sudoku e cruciverba accelerano demenza e Alzheimer

Sudoku e cruciverba accelerano demenza e Alzheimer

Sembrerebbe un grande controsenso, ma pare che sudoku, cruciverba e addirittura letture e ascolto di programmi radio e tv, accentuino i sintomi della demenza. In poche parole quelle attività tanto utili per tenere la mente attiva, sì ritardano il declino delle capacità cognitive, ma ad un certo punto accelerano il corso delle patologie che colpiscono la memoria, come l'Alzheimer. Lo ha scoperto un gruppo di ricercatori del Rush University Medical Center di Chicago.

 

In conclusione le attività che stimolano la mente allontanano il momento in cui arrivano i primi sintomi di demenza in coloro che sono predisposti. Ma per contro una volta che la malattia ha preso piede ne accelerano il decorso. Il gruppo di ricerca ha valutato l'attività mentale di 1.157 persone di 65 anni o più, prive di demenza all'inizio dello studio.

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -