Superbike, Melandri e Biaggi riprendono da Misano la caccia a Checa

Superbike, Melandri e Biaggi riprendono da Misano la caccia a Checa

Superbike, Melandri e Biaggi riprendono da Misano la caccia a Checa

MISANO - E' tutto pronto a Misano per il sesto round del mondiale Superbike. Sul tracciato romagnolo riprenderà questo weekend la caccia a Carlos Checa, dominatore con la Ducati del team Althea della prima parte della stagione. Il veterano spagnolo è reduce dalla fantastica doppietta a stelle e strisce, che gli ha permesso di rafforzare la leadership nel campionato, che guida con 61 punto di vantaggio su Marco Melandri (Yamaha) e 62 su Max Biaggi (Aprilia).

 

Misano diventa perciò l'occasione di riscatto per i due italiani, la pista per invertire la tendenza. Biaggi torna sul tracciato che nel 2010 la visto vincere di forza, spiccando il volo verso la conquista del primo titolo nelle derivate di serie. Biaggi non sarà al top della forma per l'infortunio alla costola rimediato nella caduta in Gara 1 al Miller Motorsport. Melandri arriverà gasatissimo all'appuntamento, dato che si tratta della gara di casa. L'ambizione del pilota di Ravenna è quella di regalare ai suoi tifosi una bella prestazione, con l'obiettivo chiaro di salire sul podio.

 

In attesa di scendere in pista, i bolidi della Superbike sfileranno giovedì per le vie di San Marino. Il ritrovo è previsto alle 11.30 al Passo della Murata Nuova (adiacente parcheggio 5), mentre l'arrivo in Piazza della Libertà. Successivamente, in piazza della Libertà, sarà inaugurato il San Marino Superbike Expo alla presenza di promotori, organizzatori e piloti. Qui il pubblico potrà ammirare da vicino, fino a domenica, le moto dei campioni. Sarà giustificato assente per i vari acciacchi Max Biaggi. Il romano sarà sostituito dal compagno di squadra Leon Camier.

 

Nel pomeriggio in programma il Paddock Show a Misano World Circuit, con la possibilità per i tifosi di incontrare i piloti nel corso della spettacolare kermesse all'insegna dello spettacolo. I protagonisti del Round San Marino saranno a disposizione dalle 15.00 alle 17.00 secondo il seguente programma:

 

15.00 - 15.15: (WSS) Suriano Racing Team: Danilo Dell'Omo - (WSS) Lorenzini By Leoni: Vittorio Iannuzzo/Massimo Roccoli - (WSS) Bike Service R.T.: Roberto Tamburini/Luca Marconi

15.15 - 15.25: (SBK) Althea Racing: Carlos Checa - (SBK) Supersonic Racing Team: Maxime Berger

15.25 - 15.40: (SBK) Yamaha World Superbike Team: Marco Melandri/Eugene Laverty - (WSS) Yamaha ParkinGO Team: Luca Scassa (TBC)

15.40 - 15.55: (SBK) PATA Racing Team Aprilia: Noriyuki Haga - (SBK) Aprilia Alitalia Racing Team: Leon Camier/Max Biaggi

15.55 - 16.05: (SBK) Team Pedercini: Roberto Rolfo/Mark Aitchison

16.05 - 16.15: (SBK) Castrol Honda: Jonathan Rea/Ruben Xaus

16.15 - 16.30: (SBK) Kawasaki Racing Team: Joan Lascorz/Chris Vermeulen - (SBK) Kawasaki Racing Team Superbike: Tom Sykes

16.30 - 16.50: (SBK) BMW Motorrad Italia SBK Team: Ayrton Badovini/James Toseland (TBA) - (SBK) BMW Motorrad Motorsport: Troy Corser/Leon Haslam

16.50 - 17.05: (STK 1000) Barni Racing Team S.N.C.: Danilo Petrucci - (STK 600) Team Trasimeno: Riccardo Russo - (STK 1000) Althea Racing: Davide Giugliano/Lorenzo Baroni - (STK 1000) BMW Motorrad Italia Superstock Team: Lorenzo Zanetti - (STK 1000) Team Pedercini: Marco Bussolotti

 

COPERTURA MEDIA - Il San Marino Round è anche un evento mediatico di grande rilievo. La sala stampa ospiterà 240 fra giornalisti e fotografi, italiani ed esteri. Le immagini delle gare sono trasmesse in 175 Paesi. In Italia da La7 sul digitale terrestre e da Eurosport sul satellite. Quest'anno ai network abitualmente vicini alla Superbike si sono aggiunti ESPN/STAR, Al Jazeera e J Sport, per una copertura in Medio oriemte, Asia e Giappone. Grazie a questi ultimi contratti la Superbike sta avendo un aumento dell'audience di quasi il 33%, con più di 3000 ore di trasmissioni e un'utenza totale di 498 milioni di spettatori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -