SuperEnalotto, la febbre sale a 147 mln

SuperEnalotto, la febbre sale a 147 mln

SuperEnalotto, la febbre sale a 147 mln

ROMA - Sfiora i 147 milioni di euro la febbre da SuperEnalotto. Il tanto atteso ‘6' non è uscito neppure nell'estrazione di giovedì, la numero 100. In compenso sono usciti due ‘5+' ai quali vanno 1.444.200,35 euro. Le schedine fortunate sono state giocate a  Nogoro (Oristano) e a Foligno (Perugia). Ci sono stati, inoltre, 49 vincitori con 5 punti, ciascuno incassa oltre 44mila euro. Il ‘6' latitata dal 31 gennaio scorso quando vennero vinto 39 milioni di euro.

 

Ma perché sfugge il ‘6'. Probabilmente per il nuovo format di estrazione entrato in vigore dal primo luglio 2009. I numeri vincenti non si appoggiano più ai primi 6 numeri delle ruote di altrettante città scelte dal Lotto, ma per mezzo di un sistema estrazio­nale che assicuri che ogni estrazione risulti non prevedibile, non influenzabile e caratterizzata, per ciascuno dei numeri da estrarre, dalla medesima proba­bilità di estrazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -