Tangenti, bufera sul Comune di Buccinasco: arrestato il sindaco

Tangenti, bufera sul Comune di Buccinasco: arrestato il sindaco

Tangenti, bufera sul Comune di Buccinasco: arrestato il sindaco

MILANO - E' bufera sul Comune di Buccinasco, in provincia di Milano, dove martedì mattina i militari della Guardia di Finanza di Corsico hanno arrestato il sindaco Loris Cereda; l'assessore ai Lavori pubblici, Marco Cattaneo; il consigliere comunale Antonio Trimboli e altre tre persone per presunte tangenti legate agli appalti per alcuni lavori pubblici.  Le accuse sono corruzione e falso in atto pubblico. In corso perquisizioni e sequestro di documenti.

 

Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state firmate dal giudice per le udienze preliminari Gaetano Brusa su richiesta dei pm Maurizio Romanelli, Paola Pirotta e Sergio Spadaro. Gli episodi di corruzione contestati sono sei e riguardano gare d'appalto nel settore dell'edilizia pubblica e contratti di forniture di servizi, come il verde e l'illuminazione urbana del Comune di Buccinasco. Al momento sono state individuate tangenti per 10mila euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -