TASSE – Franchini (AN): ‘La nuova finanziaria pesa già sulle spalle dei contribuenti’

TASSE – Franchini (AN): ‘La nuova finanziaria pesa già sulle spalle dei contribuenti’

CESENA – L’onorevole Franchini, responsabile di Alleanza Nazionale per Cesena, ha analizzato quelli che saranno i contraccolpi della manovra Prodi relativamente all’Irpef regionale e comunale.


“Con la deliberazione da parte del Comune e della Regione si può avere una prima stima attendibile su cosa sta succedendo nella città. Con l’’aumento dello 0,2% a Cesena (0,4% nel 2007) ci sarà un aumento medio di 55 euro. Questo aumento è stato deliberato senza tenere in minima considerazione le istanze locali: invece di rafforzare una politica di partecipazione delle Comunità Locali alle scelte delle Amministrazioni, queste ultime utilizzano come scorciatoia inutili tavoli di concertazione, che di consultivo hanno ben poco.”


“L’aliquota regionale – commenta poi Franchini - vedrà un aumento medio per noi contribuenti della Regione Emilia Romagna di 126 euro. L’Irpef viene pagata soprattutto da chi ha un reddito fisso e, cosa più importante non è progressiva: di conseguenza sono oggetto di questo aumento anche i soggetti che dovrebbero essere tutelati dal punto di vista sociale.

La Finanziaria del Governo di centrodestra aveva previsto tagli mirati alla soppressione delle spese superflue e talvolta inutili di molti enti locali, imponendo però ai comuni di non aumentare le imposte locali per sopperire a questi tagli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questi dati sono poi escluse le imposte relative a rifiuti ed acqua, regolate da Ato ed Hera: tariffe che in molti casi hanno conosciuto rincari elevati.”

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -