Tbc al Gemelli, Ballantone: doppiamente sconfitti

Tbc al Gemelli, Ballantone: doppiamente sconfitti

"Un ciclone, in cui le leggittime angosce di famiglie in ansia per i propri bambini sono state sfruttate per un attacco ideologico all'istituzione cattolica''. E' quello che si è abbattuto sul Gemelli di Roma, per usare le parole del preside della facolta' di Medicina e chirurgia, Rocco Bellantone.

 

Il quale ha parlato nel corso della cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2011-2012 dell'Universita' Cattolica del Sacro Cuore. L'occasione è stata ghiotta per tornare sulla vicenda del contagio da Tubercolosi al Gemelli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''Sapere che alcune famiglie ci abbiano sentiti distanti ci rende doppiamente sconfitti e per questo esprimo il nostro profondo dispiacere - ha ammesso -. Mentre continuavamo a curare e guarire migliaia di malati al giorno, abbiamo dovuto sopportare che il nostro Gemelli venisse sbattuto in prima pagina sulla base di processi sommari e pretestuosi''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -