Teatro, Alessandro Gassman all'Alighieri di Ravenna

Teatro, Alessandro Gassman all'Alighieri di Ravenna

Teatro, Alessandro Gassman all'Alighieri di Ravenna

RAVENNA - La Stagione di Prosa del Teatro Alighieri, curata da Ravenna Teatro, presenta dal 4 al 7 dicembre, con inizio alle ore 21 (domenica ore 15.30) il nuovo lavoro di Alessandro Gassman "La parola ai giurati", di cui è protagonista e regista. Lo spettacolo, realizzato in coproduzione con Società per Attori, è tratto dall'opera del commediografo e sceneggiatore americano Reginald Rose e ispirato all'omonimo film di Sidney Lumet interpretato da Henry Fonda.

 

La pièce - nell'adattamento di Giovanni Lombardo Radice -  affronta temi come il pregiudizio e il delitto di Stato sullo sfondo di un'America anni Cinquanta spaccata dai conflitti razziali, politici e sociali al tempo del senatore Mc Carthy. L'azione si svolge in un ambiente chiuso. In una singola stanza dodici uomini di differente estrazione sociale, pensiero e vissuto, sono chiamati a comporre una giuria imparziale che dovrà deliberare la condanna alla pena capitale di un ragazzo ispanico-americano, minorenne, accusato di parricidio. Per stabilire tale condanna è necessaria l'unanimità, ma contro le undici mani svogliatamente alzate, il dubbio e la sagacia di uno dei giurati unito ad un'accorta ricostruzione dei fatti, daranno il via al crollo progressivo delle certezze della corte intera, scardinando e portando alla luce ogni paura e ogni piccola sfaccettatura dell'animo umano per promuovere una nuova e più meticolosa indagine. Ne risulta un'aspra critica al sistema giudiziario yankee del tempo, e un invito a pensare se sia corretto che un uomo decida sulla vita di un altro uomo.

 

La parola ai giurati è anche un'occasione per sensibilizzare la società italiana sulle campagne sostenute da Amnesty International nel mondo contro la pena di morte e la compagnia di Gassman è affiancata nella sua tournée da iniziative dell'Associazione.

 

Alessandro Gassman - alla sua seconda regia - è in scena con Manrico Gammarota, Sergio Meogrossi, Giancarlo Ratti, Fabio Bussotti, Paolo Fosso, Nanni Candelari, Emanuele Salce, Massimo Lello, Emanuele Maria Basso, Giacomo Rosselli e Giulio Federico Janni;  le musiche di Pivio & Aldo de Scalzi; le scene di Gianluca Amodio; costumi a cura di Helga H. Williams;  light designer Marco Palmieri; sound designer Hubert Westkemper.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Biglietteria Teatro Alighieri, via Mariani 2 Ravenna, tel. 0544 249244 tutti i giorni feriali dalle 10 alle 13, il giovedì dalle 16 alle 18. Nei giorni di spettacolo la biglietteria apre un'ora prima dell'inizio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -