Tennis, primo successo per Massa Lombarda

Tennis, primo successo per Massa Lombarda

MASSA LOMBARDA - Arriva nella trasferta più temuta la prima vittoria del Circolo Tennis Massa Lombarda nella serie A2 maschile. Nella quarta giornata del campionato nazionale di vertice, dopo i tre pareggi raccolti in precedenza, il team capitanato dal maestro Michele Montalbini si è infatti imposto per 4-2 sui campi in sintetico indoor dell'Eurotennis Cordenons, conservando così la propria imbattibilità nel girone n.4 all'italiana.

 

Nei singolari i punti per la formazione romagnola portano la firma dello slovacco Ivo Klec, n. 232 del ranking Atp, sbarazzatosi con un periodico 6-1 di Antonio Gramaglia, e dell'esperto Ronny Capra (3.1), capace di mettere a segno un ‘positivo' decisivo ai fini del successo finale piegando in tre set il più quotato 2.6 Riccardo Bonadio. Enrico Fioravante, 20enne 2.1 napoletano, invece ha lottato alla pari con l'ex Davisman azzurro Mosè Navarra, prima di cedere di misura al mancino che si esalta sulle superfici veloci, mentre Valerio Russo poco ha potuto contro il 2.6 Giampaolo Gabelli, più abituato alle condizioni di gioco del tappeto indoor friulano. A far pendere la bilancia dalla parte massese sono stati allora i doppi, nei quali la coppia Klec-Fioravante ha sconfitto Navarra-Roberto Gabelli e il duo Capra-Russo ha prevalso in rimonta su Bonadio-Giampaolo Gabelli ottenendo il punto della preziosa affermazione esterna.

 

Ecco il quadro completo dei risultati: Eurotennis Cordenons-Ct Massa Lombarda 2-4

Ivo Klec (1.6, Ct Massa Lombarda) b. Antonio Gramaglia (2.6, Cordenons) 6-1 6-1

Mosè Navarra (2.6, Cordenons) b. Enrico Fioravante (2.1, Ct Massa Lom.) 6-3 6-7 6-3

Giampaolo Gabelli (2.6, Cordenons) b. Valerio Russo (2.3, Ct Massa Lom.) 6-4 6-2

Ronny Capra (3.1. Ct Massa Lom.) b. Riccardo Bonadio (2.6, Cordenons) 7-6 3-6 6-3;

doppi: Klec/Fioravante (Ct Massa Lom.) b. Navarra/R. Gabelli (Cordenons) 6-4 6-4

Capra/Russo (Ct Massa Lom.) b. Bonadio/G. Gabelli (Cordenons) 6-7 7-5 6-3.

 

 

 

 

Niente da fare invece per la formazione di serie B maschile, inserita nel 5° girone, che costretta a fare a meno di un elemento di valore come Enej Bonin, attualmente negli Stati Uniti grazie a una borsa di studio, ha dovuto incassare la quarta battuta d'arresto cedendo 6-0 in casa alla Cooptennis Pesaro.

 

In singolare Alessandro Palli e Mauro Foggia, dopo essersi aggiudicati il primo set, hanno finito per cedere ai meglio classificati Andrea Patracchini e Francesco Sani, Alessio Abbondanzieri si è arreso con due tie break al 2.3 Robin Kern, n.1 del team avversario, mentre il 18enne Filippo Giorgetti ha raccolto le briciole con il 2.7 Guido Giardini. Proprio il giovane romano poi, per motivi disciplinari, è stato escluso dai doppi, nei quali si è materializzato il ‘cappotto'.

 

Ecco il quadro dei risultati: Ct Massa Lombarda-Cooptennis Pesaro 0-6

Robin Kern (2.3, Pesaro) b. Alessio Abbondanzieri (2.5, Ct Massa L.) 7-6 7-6

Andrea Patracchini (2.4, Pesaro) b. Alessandro Palli (2.5, Ct Massa L.) 4-6 6-2 6-2

Guido Giardini (2.7, Pesaro) b. Filippo Giorgetti (2.6, Ct Massa L.) 6-2 6-1

Francesco Sani (3.1, Pesaro) b. Mauro Foggia (3.2, Ct Massa L) 3-6 6-4 6-0;

doppi: Kern/Antonini (Pesaro) b. Palli/Abbondanzieri (Ct Massa L.) 4-1 ritiro;

Patracchini/Sani (Pesaro) b. Contavalli/Foggia (Ct Massa L.) 6-2 6-2.

 

"Quello della squadra di A2 è davvero un bel colpo - sottolinea Fulvio Campomori, dirigente responsabile del settore agonistico - visto che non è per niente facile andare a vincere a Cordenons. Con questo successo torniamo prepotentemente in corsa per i play-off, che ci giocheremo nei confronti diretti con Tc Palermo Due e Canottieri Padova, considerando che il Tc Pistoia ha preso il largo. Insomma, siamo arbitri del nostro destino. Invece con l'ennesima sconfitta è virtualmente retrocessa la formazione di serie B, dal momento che mancano due incontri, però contro le compagini più forti del girone e quindi evitare l'ultimo posto è praticamente impossibile".

 

Domenica 15 maggio, dunque, nella quinta giornata la squadra di A2 ospita sui campi di via Fornace di Sopra il Tc Palermo Due (inizio ore 10), formazione appaiata in classifica al Ct Massa Lombarda a quota 6 dopo essere andata a vincere 4-2 domenica a Bari sull'Angiulli. Il team siciliano può contare su Enrico Burzi, 2.1 bolognese, sui 2.7 Antonio Campo e Antonio Terzo, sui 2.8 Dario Sciortino e Antonio Mancia e sul 3.1 Francesco Palpacelli. Come già in occasione del confronto interno con il Tc Pistoia, all'ora di pranzo il circolo offrirà a tutti i tifosi presenti una merenda.

La formazione di serie B, invece, scende in Abruzzo per rendere visita al Ct Mosciano, ancora imbattuto e secondo nel girone, che schiera i 2.2 Michal Pazicky e Gaston Giussani, il 2.4 Roberto Palpacelli, il 2.7 Jonathan Diomedi, il 2.8 Marco Petrini e il 3.2 Fabio Celestini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -