Tentata violenza in garage, terrore per una 32enne a Milano

Tentata violenza in garage, terrore per una 32enne a Milano

Tentata violenza in garage, terrore per una 32enne a Milano

 L'ha sentita urlare, battere sul vetro della macchina e si e' accorto che un uomo stava abusando di lei e l'ha messo in fuga. E' accaduto ieri sera a Milano, in zona Cenisio, dove una giovane donna di 32 anni e' stata aggredita nei box del suo condominio. La ragazza, che aveva appena lasciato la sua macchina, e' stata assalita da un uomo di colore alto circa 1 metro e 70 che le ha strappato di dosso una collana d'oro, un bracciale d'argento e si e' fatto consegnare 100 euro. Dopo aver intascato il bottino l'uomo ha spinto la donna all'interno dell'auto e, sollevandole la maglietta, ha cominciato a baciarla.

 

Le urla della ragazza, che chiedeva aiuto battendo anche dei colpi sul vetro della macchina, hanno attirato l'attenzione di un condomino, Francesco R. di 45 anni, gia' insospettito per lo zaino lasciato incustodito dall'aggressore. Francesco ha quindi raggiunto l'auto, tanto e' bastato per far scappare l'uomo di colore che, spintonando il condomino, ha ripreso il proprio zaino ed e' sfuggito scavalcando il cancello del box. Gli investigatori non escludono che l'aggressore possa aver commesso altre violenze in quanto le modalita' dell'aggressione sono simili a violenze subite da due donne nei mesi scorsi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -