Tentò di violentare 25enne russa, al via il processo

Tentò di violentare 25enne russa, al via il processo

FORLI' – E' stata ascoltata lunedì in un'aula del Tribunale di Forlì la 25enne di nazionalità russa che la notte 19 aprile del 2005 subì palpeggiamenti spinti da parte del 40enne forlimpopolese V.V. (le sue iniziali) accusato di violenza sessuale, sequestro di persona e lesioni personali. L'episodio si verificò al termine di una serata trascorsa alla discoteca imolese ''La vie en rose''. La prossima udienza è fissata per il prossimo mese di ottobre.

L'uomo, secondo l'accusa, la caricò in automobile assieme ad un'amica (poi scaricata a Castrocaro) e poi la portò in una piazzola all'oscuro dove cercò un rapporto sessuale. In questa circostanza cercò di spogliarla e baciarla, palpeggiandola ovunque contrariamente alle volontà della giovane. Alla fine il 40enne, imbufalito dal mancato rapporto, prese il cellulare della 25enne scagliandolo a terra, distruggendolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -